Appalti pubblici, l’offerta economicamente più vantaggiosa è davvero il modo più efficace di selezione del contraente?

Home » Appalti pubblici, l’offerta economicamente più vantaggiosa è davvero il modo più efficace di selezione del contraente?
slide_bandidigara

Il vigente codice degli appalti pubblici (dlgs 50/16) ha ridotto in tutti gli ambiti, compreso quello della sanità, l’ambito di discrezionalità delle stazioni appaltanti in merito alla scelta del criterio di aggiudicazione delle gare.

Leggi l’articolo completo dell’Avv. Giuseppe Maggi

 EnpamRE – P.IVA 07347921004 | Created by Half Pocket  | Privacy e cookie Policy

Accesso area riservata

Accesso Area Intranet

Categorie di iscrizione