• News
Ricerca rapida news

Nuova locazione SIA

Enpam RE in nome e per conto di Fondazione ENPAM ha locato alla SIA S.p.A. spazi ad uso ufficio nell’immobile uso terziario localizzato al nr. 257 torre B di via Lorenteggio a Milano.

Le unità immobiliari oggetto di locazione sono costituite da una superficie complessiva di circa 1.500 metri quadri, distribuita su 3 livelli in open space con postazioni attrezzate per ospitare oltre 100 dipendenti, in ambienti efficienti e contemporanei in linea con i target di ricerca del qualificato Interlocutore, già conduttore nel complesso di Lorenteggio di spazi ufficio nell’adiacente edificio denominato corpo E. 

L’immobile di proprietà diretta della Fondazione ENPAM dispone di una pianta classica a base quadrata, e si articola su 16 piani fuori terra e due livelli interrati, per una superficie totale a prevalente uso di uffici di 8.000 metri quadri ca..

SIA è leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici dedicati alle Istituzioni Finanziarie, Banche Centrali, Imprese e Pubbliche Amministrazioni, nelle aree dei pagamenti, della monetica, dei servizi di rete e dei mercati dei capitali.

Il Gruppo SIA eroga servizi in oltre 50 paesi e opera anche attraverso controllate in Austria, Croazia, Germania, Grecia, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Ungheria e Sudafrica; la società ha inoltre filiali in Belgio e Olanda e uffici di rappresentanza in Inghilterra e Polonia.

NEWS

Nuova locazione Istituto Europeo di Oncologia

Enpam RE in nome e per conto di Fondazione ENPAM ha locato allo IEO Istituto Europeo di Oncologia spazi ad uso ufficio e centro di formazione nell’immobile uso terziario localizzato al nr. 13 edificio B di via Lampedusa a Milano.

La porzione oggetto di locazione è costituita da una superficie di circa 591 metri quadri, e rispetta gli standard per ambienti modulari, efficienti e contemporanei, in linea con i target di ricerca del qualificato Istituto ed a ragionevole distanza dalla Sede principale dello stesso, ubicata sull’arteria di via G. Ripamonti..

L’immobile di proprietà diretta della Fondazione ENPAM dispone di una pianta classica a base rettangolare, e si articola su 8 piani fuori terra ed un livello interrato per una superficie totale ad uso uffici di 5.400 metri quadri ca.. È stato oggetto nel corso del 2013/14 di una significativa riqualificazione e conseguente valorizzazione sulla base di progetto esecutivo a cura Sogeco Costruzioni S.p.A.

«Siamo molto soddisfatti – osserva Luigi Mario Daleffe, Presidente di Enpam Real Estate –. Il successo registrato dall’edificio B di via Lampedusa con un prestigioso interlocutore come IEO rappresenta un’ulteriore conferma del trend positivo osservato relativamente alle opportunità locative di alcuni asset uso terziario del perimetro milanese di proprietà della Fondazione ENPAM. I conduttori, privati e pubblici, mostrano infatti di apprezzare l’offerta di immobili riqualificati con qualità, scelte impiantistiche innovative mirate all’efficienza ed alla valorizzazione degli ambienti, posizionati in contesti serviti della città dove ricollocare propri uffici di riferimento».

NEWS

Albergo del Sole al Pantheon

Enpam Real Estate dà il via alla nuova attività di gestione alberghiera. Si comincia con un prestigioso albergo romano, il più antico di Roma, nato nel 1467 con una meravigliosa vista sul Pantheon. L’Albergo del Sole al Pantheon è una struttura a quattro stelle che offre complessivamente 30 camere, con in più degli spazi per piccole riunioni, e vanta una posizione unica nella città di Roma, nella Piazza della Rotonda proprio di fronte al tempio, esattamente a metà strada tra Piazza Navona e Fontana di Trevi.

La nuova attività di gestione alberghiera mette a frutto l’esperienza che Enpam Real Estate ha sviluppato nella riqualificazione degli alberghi di proprietà della Fondazione ENPAM. “Dopo esserci affidati per anni a gestori esterni, abbiamo deciso di occuparcene direttamente noi con l’obiettivo di offrire un servizio migliore, con meno costi e più efficienza” commenta il Presidente di Enpam Real Estate, Luigi Daleffe. Il Direttore Generale Leonardo Di Tizio aggiunge che l’operazione rientra nella strategia, già esposta nel piano industriale aziendale del 2018, “di aprire un nuova linea di business per la gestione diretta di attività alberghiere in location importanti e di medie dimensioni”.

NEWS

Locazione Amplifon in viale Brenta

Enpam Real Estate in nome e per conto di Fondazione Enpam ha locato alla società Amplifon una unità immobiliare ad uso ufficio nell’immobile uso terziario localizzato al nr. 27/29 di Viale Brenta a Milano.

Leggi tutto

NEWS

Inhousecommunity Awards 2019

"È uno dei team più attivi e dinamici del comparto. Dimostra profonda conoscenza delle dinamiche legate agli appalti pubblici, ambito nel quale ha introdotto una gestione telematica e uno stringente sistema di verifiche sui fornitori." Questa la motivazione per il premio In House Team dell’Anno Real Estate ricevuto dall'Ufficio Appalti, guidato da Giuseppe Maggi. L'evento, organizzato da Inhousecommunity e giunto ormai alla quinta edizione, si è svolto lo scorso 17 ottobre a Milano.

NEWS

Co-living DOVEVIVO a Milano

La Fondazione ENPAM, rappresentata dalla controllata Enpam RE, e la società DOVEVIVO S.p.A. hanno perfezionato una operazione di locazione residenziale per oltre 600 mq di superfici distribuite su n. 6 unità immobiliari di proprietà dell’ENTE site negli immobili di Milano, via Sulmona 23 e Vimodrone, via XV Martiri n. 2. Il significativo risalto per l’operazione si giustifica nel fatto che il segmento in cui opera la società in questione (“co-living”) rappresenta una novità assoluta nell’ambito delle locazioni residenziali a breve termine, e costituisce una tipologia innovativa di prodotto di mercato che sta prendendo piede in maniera significativa, con ampi margini di crescita.

DOVEVIVO è infatti la prima e più grande co-living company in Italia. Attualmente gestisce un portafoglio di circa 950 abitazioni, oltre 4.000 stanze, ubicate in 5 città (Milano e hinterland, Bologna, Roma, Torino e Como) grazie a un team di 90 persone e ad un network di oltre 350 proprietari e investitori ai quali offre un servizio di gestione e valorizzazione immobiliare che massimizza il profitto nel lungo termine, riducendo al minimo rischi e oneri. I clienti finali costituiscono una community di oltre 4.800 inquilini che riconosce in DOVEVIVO un punto di riferimento per vivere in città, permettendo di concentrarsi su studio e lavoro. La società, nel proprio progetto di crescita, tiene sempre in debita considerazione l'importanza dell'ambiente e supporta iniziative e soluzioni sostenibili e sempre più "green". Nel 2018 la società ha avuto un fatturato di 21,0M di euro, ed ha chiuso l’esercizio con un utile netto di 476mila euro. Tra gli indici di bilancio segnaliamo un ROE 6,39% ed un ROS del 4,08%. DOVEVIVO è stata inserita dal Financial Times all’interno della prestigiosa classifica “FT1000: Europe’s Fastest Growing Companies” riconfermandosi, per il terzo anno consecutivo, insieme ad altre 89 in Europa e 17 in Italia e l'unica nel settore property.

La possibilità di locare queste unità residenziali a DOVEVIVO S.p.A. ha consentito alla proprietà di ottenere plurime economie di scala: dai termini reddituali delle locazioni alle tempistiche di messa a reddito, dal significativo saving sulle capex per la riqualificazione al fatto di avere un unico interlocutore responsabile per gli impegni contrattuali, ed infine la fidelizzazione - stabilità a lungo termine del rapporto perfezionatio tra le Parti (12 anni salvo eventuali rinnovi).

NEWS

TopLegal Counsel & Finance Awards 2019

Il nostro Giuseppe Maggi è tra i finalisti dei TopLegal Counsel & Finance Awards nella categoria Giurista d'impresa emergente.

Giunto alla sua settima edizione, il riconoscimento punta a far emergere e riconoscere le eccellenze professionali individuali e collettive all’interno dell’impresa e il loro ruolo nel raggiungimento degli obiettivi strategici e nello sviluppo del sistema, a beneficio di tutti gli stakeholder.

I vincitori saranno proclamati il prossimo 11 luglio a Milano al Palazzo del Ghiaccio. hashtag

NEWS

Certificazione ISO 9001:2015

Al termine di un accurato processo di verifica da parte dell’Associazione Svizzera per Sistemi di Qualità e di Management (SQS),  Enpam Real Estate ha ottenuto la certificazione ISO 9001:2015 per l’erogazione dei servizi di Property e Facility Management.

È una notizia che ci rende orgogliosi e che premia il nostro impegno nello sviluppo di soluzioni all'altezza delle aspettative dei nostri clienti.

L’attenzione alla qualità dei processi, alla soddisfazione del cliente ed allo sviluppo delle competenze interne è da sempre parte della nostra vision aziendale, e da oggi lo abbiamo certificato.

La certificazione di qualità è infatti il riconoscimento di una gestione efficiente, di strutture idonee e di competenze adeguate, ma è anche una garanzia di affidabilità per clienti, fornitori, dipendenti e collaboratori.

NEWS

Avviso bando di gara 08 agosto 2018

Si comunica che con Determina n. 29 del 28/05/2019 la Stazione Appaltante ha disposto la revoca in autotutela, ai sensi dell’art. 21-quinquies della Legge n. 241/1990, della procedura di gara pubblicata l'8 agosto 2018.

Il documento completo è disponibile all'indirizzo http://www.enpamre.it/images/bandidigara/bando08ago18/determina_revoca_29_del_28052019.pdf

NEWS

Milano, una mostra per la riqualificazione di Rogoredo

Enpam Real Estate e la Società italiana della tecnologia dell’Architettura hanno inaugurato martedì 28 maggio alle ore 18,30 a Milano una mostra aperta alla cittadinanza, con l’esposizione dei progetti per la riqualificazione della zona di via Medici del Vascello.

L’area edificata all’inizio degli anni Ottanta per ospitare edifici direzionali, è da tempo disabitata. Situata a 800 metri dal bosco di Rogoredo, è difficilmente raggiungibile dalla stazione dei treni e della metropolitana a causa della viabilità interrotta, rappresentando una cesura nell’odierno tessuto urbano milanese.

La mostra a ingresso libero è ospitata in via Vincenzo Viviani 12 nella sede di Enpam Real Estate, la società che gestisce il patrimonio immobiliare della Fondazione Enpam. L’Ente previdenziale dei medici e degli odontoiatri, insieme ad altri proprietari degli edifici della zona, è impegnato in una collaborazione con il Comune di Milano per individuare una soluzione sostenibile di “rigenerazione urbana”.

“Abbiamo avviato da diversi anni un percorso per affrontare insieme alla città e alle sue eccellenze il tema della riqualificazione di aree che non rispondono più alle esigenze per cui erano state realizzate – spiega Luigi Daleffe, presidente di Enpam Real Estate – .

Come camici bianchi che lavorano a contatto diretto con i propri pazienti e vivono spesso gli stessi luoghi, sentiamo in modo particolare l’impatto sulla comunità di queste strutture, che oggi rappresentano un problema. Ma siamo anche convinti che un modello di sviluppo condiviso possa trasformarle in un’opportunità di crescita per l’intera città”.

I sedici progetti esposti sono l’esito del workshop di progettazione Re-live 2019, lanciato lo scorso novembre dalla Sitda e a cui hanno partecipato 180 rappresentanti di 17 scuole di architettura italiane. L’obiettivo del bando non era la competizione tra le scuole, ma fornire uno strumento di ricerca partecipata in linea con i modelli più evoluti di crowd-solutioning, a fronte dei problemi complessi che caratterizzano la società contemporanea. Un esempio di intelligenza collettiva nella prefigurazione di scenari condivisi. La mostra rappresenta un passaggio del percorso verso il futuro dell’area, che proseguirà necessariamente con una fase di confronto con le Amministrazioni locali.

NEWS